BANDIERA SENZA CLAUSOLA

11.10.2019 00:00 di Lorenzo Di Benedetto Twitter:    Vedi letture
BANDIERA SENZA CLAUSOLA

Gaetano Castrovilli è stato blindato dalla Fiorentina con un contratto fino al 30 giugno 2024 e non sono certo passate inosservate le parole di Daniele Pradè in merito alla clausola rescissoria non inserita nel nuovo accordo con il centrocampista. "Non le mettiamo, altrimenti dovremmo mettere cifre alla Barcellona. Da 250-300 milioni di euro", le affermazioni del direttore sportivo gigliato davanti alle telecamere e questo fa capire molto sul modo di ragionare della Fiorentina di Rocco Commisso. Castrovilli è un talento che la società non intende cedere, questo è chiaro, se non di fronte a offerte da capogiro e fuori mercato, ma la volontà di tutti è quella di costruire un percorso che possa andare anche oltre il 2024, come fatto capire a più riprese durante la conferenza stampa.

Che il vento sia cambiato in casa Fiorentina è sotto gli occhi di tutti, basti pensare a come la nuova proprietà si sta muovendo sia per il centro sportivo a Bagno a Ripoli che per il nuovo stadio, ma anche il fatto di annunciare in pompa magna i rinnovi di giocatori così importanti per il futuro è un modo per far capire alla gente che qui si fa sul serio. Questo lo ha capito anche lo stesso Gaetano Castrovilli che a precisa domanda sul voler diventare una bandiera della Fiorentina ha risposto: "Ripercorrere la carriera di Antognoni sarebbe fantastico. Essere un simbolo della Fiorentina mi farebbe piacere". Difficile, nel calcio di oggi, immaginare un giocatore con la stessa maglia per tanti anni ma se la società dovesse crescere di molto e se l'asticella dovesse alzarsi, con i viola in lotta, anno dopo anno, per i grandi traguardi, sarebbe certamente più semplice blindare i più forti.

Per il momento però dobbiamo pensare solo alle parole dette nella conferenza stampa di ieri, dalla clausola non inserita alla voglia di diventare bandiera della Fiorentina, che per una volta non si è fatta trovare impreparata, davvero, un altro segno del vento che sta cambiando.