A TUTTO JACK. CONCORRENZA COSTRUTTIVA CON CASTRO?

03.05.2021 11:00 di Riccardo Barlacchi Twitter:    Vedi letture
A TUTTO JACK. CONCORRENZA COSTRUTTIVA CON CASTRO?
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Nell’ultimo periodo ci si è abituati a incoronare meritatamente Dusan Vlahovic come unico e vero migliore in campo della Fiorentina. Eppure, nelle ultime tre gare (senza contare la gara contro la Juventus, in cui era squalificato), è arrivato in crescendo anche un altro pezzo interessante della rosa viola, ossia Giacomo Bonaventura. L’ex Milan è arrivato a Firenze circondato da una buona dose di ottimismo, prima che la stagione prendesse la piega che ha preso. Il rendimento dimostrato in sei anni di Milan, nel quale è stato più che protagonista, non sono mai passate inosservate. Per questo e anche per la grande esperienza del calciatore marchigiano, la società viola ha deciso di puntare fortemente su di lui.

Non è facile capire il ruolo che Jack avrebbe dovuto ricoprire: se dovesse essere un titolare o un ripiego all’occorrenza per sostituire compagni nettamente più avvantaggiati per un posto dal 1’ minuto. Fatto sta che, dopo un periodo buio per lui, come per tutta la fiorentina, Bonaventura è riuscito a emergere nel migliore dei modi con prestazioni in ascesa nelle ultime 6 partite. A evidenziare questo fatto, il gol e la partita contro il Sassuolo (epilogo a parte), la gara col Verona e quella col Bologna, in cui ha trovato la sua terza rete in viola. Ma soprattutto, fa pensare il suo impiego al posto di Castrovilli, colui che sembrava dovesse essere il titolare inamovibile col 10 sulla schiena. Ora tra i due potrebbe nascere una concorrenza molto costruttiva per far crescere definitivamente il talento cristallino di Minervino Murge, che sia con gli scaligeri, sia contro i felsinei, è stato costretto a subentrare al compagno veterano. Il contratto di Bonaventura è di due anni e in vista della prossima stagione potrebbe rientrare a tutti gli effetti anche lui tra gli interpreti da cui questa Fiorentina dovrà ripartire.