SCONCERTI, De Paul e Torreira due occasioni perse

15.09.2020 21:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SCONCERTI, De Paul e Torreira due occasioni perse

Il direttore Mario Sconcerti è intervenuto in diretta nel corso di Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio

Con Bonaventura e Borja Valero che centrocampo sta nascendo alla Fiorentina?
"Credo che la Fiorentina vada vista nel suo insieme, non c'è dubbio che ci sia un buon centrocampo. Credo che giocherà parecchio Pulgar, ma questa è una mia impressione... Amrabat è un tuttocampista e vuole sempre la palla lui, un regista spontaneo ma di un campo raddoppiato come spazio. Penso a quanto una squadra perde dandogli un ruolo preciso. Secondo me Bonaventura può fare la mezzala ma molto avanzato, è quasi un trequartista: il sostituto ideale di Ribery. Per il centrocampo preferivo una mezzala e penso che su De Paul e Torreira siano state due occasioni perse per fare una squadra importante".

Chiesa va o resta?
"Comincia ad avere il pallino di questa storia. Credo che sia stata pagata l'assenza di Commisso dall'Italia, perché lui è uno di quelli che certi casi li sa risolvere. Un giocatore come Chiesa non puoi venderlo l'ultimo giorno di mercato, o rischi di non fare nulla tu: è un problema da risolvere in massimo dieci giorni, ma sono già troppi".


Mario Sconcerti, prima firma del giornalismo italiano, intervistato da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini