SARRI, I viola ci tolgono sempre tanto possesso

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2923 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport
SARRI, I viola ci tolgono sempre tanto possesso

Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Fiorentina: "I viola? Lo dicono i numeri, il nostro possesso sul 62-63% contro di loro si abbassa a circa 50-52%, ci tolgono tanti minuti di possesso ed a noi disturba perchè non siamo abituati. Sono sempre state partite dure, problematiche, col risultato in bilico. Hanno grandi qualità tecniche, Bernardeschi è tra i più forti tra i giovani italiani, Saponara e Ilicic sono ottimi tecnicamente, così come Kalinic, hanno organizzazione e qualità enormi. Non a caso sono stati a lungo primi l'anno scorso e quest'anno potevano fare di più, poi non so i motivi per cui non l'hanno fatto. Il rinnovo di Mertens? Sono contento, ma la mia testa ora pensa solo alla Fiorentina. Ora è una notizia di concordo, anch se sono soddisfatto. Allan? E' sicuramente in dubbio, un affaticamento muscolare, anche se non è grave. Non ci sarebbero rischi enormi, ma lo valuteremo domattina. Per noi in alcune partite è una soluzione straordinaria, come nel primo tempo dell'ultima gara, ma abbiamo alternative per farne a meno. Il sogno scudetto? Deve riguardare noi, non la stampa, voi dovete raccontare le cose come stanno, ma non succede quasi mai. Non c'è equilibrio e non si raccontano le cose come stanno, ma forse è per vendere i giornali. Le eccezioni si ricordano, si parla del Leicester perchè infatti non succedono mai, quindi dovreste parlarne tutti i giorni e non far passare come idee particolari mie. Poi per noi il sogno c'è, si lavora meglio, ma resta nostro".