ROBINHO, Cassazione conferma i 9 anni di carcere

19.01.2022 19:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
ROBINHO, Cassazione conferma i 9 anni di carcere
FirenzeViola.it
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com

La Corte di Cassazione di Roma ha confermato la condanna di Robinho e del suo amico Ricardo Falco a nove anni di carcere per violenza di gruppo su una ragazza di 23 anni. I fatti risalgono al 2013; è stato respinto il ricorso presentato dai legali dell'ex attaccante del Milan, che avevano definito il rapporto "consensuale". La prima condanna è del 2017, confermata poi in secondo grado dalla Corte d'Appello di Milano. Robinho è svincolato dal 2020, quando risolse in contratto con il Santos sei giorni dopo essere stato ingaggiato, proprio a causa di questa storia. Classe 1984, ha disputato la sua ultima partita il 19 luglio 2020 (Basaksehir-Kayserispor).