NARDELLA, Pranzo a Coverciano con azzurri e...

09.10.2019 17:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Italpress
© foto di Federico De Luca
NARDELLA, Pranzo a Coverciano con azzurri e...

"Ho salutato Federico Chiesa, gli ho fatto i complimenti, sta giocando bene. Il rapporto che c’è fra lui e Firenze e’ un rapporto straordinario. Io penso che oggigiorno sia importante non solo avere calciatori italiani, e purtroppo siamo al minimo storico di disponibilità di calciatori italiani nei club, essendo sotto il 40% rispetto agli stranieri, ma anche calciatori che sono legati alla città dove giocano”. Lo ha detto il sindaco Dario Nardella che quest’oggi a Coverciano, dopo aver pranzato con la Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini, ha regalato a Federico Chiesa la ‘Card del fiorentino’ che consente ai cittadini del capoluogo di regione toscano che l’acquistano di poter visitare tutto l’anno i principali musei di Firenze al costo di soli dieci euro. “Ad esempio a me ha colpito molto la scelta di Balotelli di andare a giocare nella squadra della sua città, a Brescia-ha aggiunto Dario Nardella-. Sono segnali positivi e belli, il calcio non è solo spettacolo ma anche attaccamento al proprio territorio, al proprio territorio e alla propria città”.