MEYER, Sabato c'è Open Day: Fiorentina presente

18.02.2020 19:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MEYER, Sabato c'è Open Day: Fiorentina presente

Una giornata piena di giochi, spettacoli, laboratori e animazioni: anche quest’anno l’Ospedale pediatrico fiorentino torna ad aprire le sue porte alla città per una grande festa, “Il Meyer per amico”, tutta all’insegna del divertimento e della cultura. Sabato 22 febbraio torna il consueto open day promosso dalla Fondazione Meyer, un appuntamento dedicato ai bambini e alle famiglie, con un programma denso di attività, pensate su misura per i più piccoli, i veri protagonisti della giornata. Protagonisti, insieme a loro, saranno anche i tanti enti e le istituzioni che si occupano di cultura e che contribuiranno a rendere speciale l’evento. Alle 11, nella Hall serra, è previsto un momento istituzionale: a prendere la parola, Alberto Zanobini, direttore generale del Meyer, Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Toscana, Stefania Saccardi, assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Andrea Vannucci, assessore welfare e sanità del Comune di Firenze, Fabio Marra, prorettore dell’Università degli Studi di Firenze e Gianpaolo Donzelli, presidente della Fondazione Meyer.

Quest’anno, gli ospiti d’onore della festa saranno Lampo, Milady, Polpetta e Pilou, i micetti dei 44 Gatti tanto amati dai più piccoli: porteranno sul palco una ventata di allegria con le loro canzoni e i loro balli con per un Miao Show davvero irresistibile. Grande attesa anche per la delegazione dei giocatori della Fiorentina, che come ogni anno sarà presente per far sentire la sua vicinanza ai piccoli. Un impegno che accomuna molti sportivi: sul palco, ci saranno anche i giocatori della Toscana Aeroporti Medicei, la squadra di rugby amica del Meyer: gli atleti saranno a disposizione per domande, risposte, curiosità e qualche prova pratica insieme. Mascotte della giornata, Lol, Simba, Olaf e Ralph Spacca Tutto, personaggi di popolari cartoni animati, pronti a giocare insieme ai piccoli e posare insieme a loro per una foto ricordo. A concludere in bellezza la serata, sarà Mattia Boschi, giovane, ma affermatissimo illusionista e mago che incanterà tutti i presenti con il suo spettacolo dedicato ai sogni. Al Meyer arriveranno anche tanti personaggi in costume, di ispirazione Disneyana, in trasferta dal carnevale di Foiano, il più antico d’Italia. Sul palco del Meyer saliranno anche gli atleti della Firenze Triathlon, i corridori che hanno partecipato alla staffetta Huawei 3x7km lo scorso novembre indossando la tshirt #runformeyer. Hanno iscritto ben 10 squadre aggiudicandosi il secondo premio come società più numerosa.