MERCATO, Arouca e le altre piste

Articolo di Tommaso Loreto per 'La Nazione'
05.07.2011 09:14 di  Redazione FV   vedi letture
Fonte: La Nazione
MERCATO, Arouca e le altre piste
FirenzeViola.it
© foto di Giacomo Morini

Sarà ancora una giornata milanese per Corvino. Con un orecchio alla riunione federale a Roma. Perchè se dovesse arrivare il via libera al tesseramento del secondo extracomunitario, ecco che il ds potrebbe estrarre un jolly. Arouca, centrocampista classe ’86 del Santos, sembra il nome più sponsorizzato. Ferma restando la difficoltà per arrivare a Mulumbu, l’altro nome sul taccuino di Corvino resta Henrique (Cruzeiro). Extracomunitario o no, il principale nemico di Corvino resta il tempo. Sarà durante l’estate che il ds sarà chiamato a decisioni importanti su Gila, Montolivo e Vargas.

Tasselli fondamentali nello scacchiere del tecnico, ma al tempo stesso giocatori che la Fiorentina potrebbe cedere per abbassare il tetto ingaggi. Con Zenit, Bayern e Juve alla finestra per Vargas (i bianconeri offrono Martinez), Corvino dovrà presto decidere il da farsi. Diverso il discorso per Frey, la cui cessione al Genoa resta legata alla volontà rossoblù di arrivare a Viviano e alla richiesta viola che, oltre a 3,5 milioni di euro, vorrebbe la metà del cartellino di Acquafresca.
Anche in entrata le novità latitano. Nocerino e Gazzi restano ipotesi, mentre per Parolo la Fiorentina considera eccessiva la richiesta di 8 milioni. Da chiarire l’abbondanza al centro della difesa. Se per Felipe l’esperienza in viola è da considerarsi terminata, con l’arrivo di Nastasic e la conferma di Camporese e Gamberini, uno fra Natali e Kroldrup potrebbe essere sacrificato.