GILETTI, Chiesa ok per Sarri. Plauso alla Guagni

10.09.2019 13:58 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
GILETTI, Chiesa ok per Sarri. Plauso alla Guagni

Massimo Giletti, conduttore televisivo e grande tifoso della Juve, ha parlato in vista della sfida di sabato pomeriggio tra i bianconeri e la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Quando la Juventus va a Firenze non c’è mai niente di scontato. A me Firenze è sempre piaciuta e mi dispiace che ci sia questa grossa rivalità a livello di tifoserie con la Juve: la Fiorentina ha preso tutti giocatori giovani che si devono assemblare ma ha tutti gli elementi per diventare una squadra importante. Se la Juve avesse vinto a Firenze con l’arbitraggio che c’è stato contro il Napoli alla prima giornata che cosa si sarebbe detto? Spero che non succeda, perché vincere così è davvero incredibile. La mano di Sarri? Bisogna dimenticare il Napoli di qualche anno fa ma le verticalizzazioni e i passaggi sono gli stessi. La mancanza di Chiellini è stata decisiva nella partita con il Napoli. Chiesa alla Juve? È il giocatore di Sarri per antonomasia: è un talento ma ogni tanto ha qualche atto di egoismo di troppo, magari dovrebbe appoggiarsi ai compagni. La Fiorentina e Montella? Mi auguro che sia l'uomo giusto per far ripartire la squadra viola: mi pare che in città sia tornato l'entusiasmo. Ribery ha fatto una grande scelta di venire a Firenze, avrà degli stimoli nuovi per dare qualcosa in più. Il progetto viola è interessante ma manca secondo me qualcosa in difesa. Se verrò a Firenze mi piacerebbe incontrare la Guagni perché ha fatto una scelta di vita insolita nel mondo del calcio".