FLORO FLORES, Prandelli, gran lavoro. Firenze il top

27.02.2021 13:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
FLORO FLORES, Prandelli, gran lavoro. Firenze il top
FirenzeViola.it
© foto di Andrea Rosito

L'ex attaccante dell'Udinese, Antonio Floro Flores, ha parlato del match di domani contro la Fiorentina: "Con tante partite così ravvicinate non è facile far reggere i muscoli e non so come mi sarei trovato io. Da fuori l'impressione è quella di una realtà difficile, anche sul piano dell'intensità degli allenamenti. Basti pensare ai ragazzini che alleno io alla Paganese, con la fatica che fanno, i loro pochi stimoli... Bisogna dare una sveglia a chi gestisce queste cose qua".

Ci sono punti di contatto tra Fiorentina e Udinese?
"Hanno tanti giocatori giovani, poi comunque è sempre stata una bella partita con tanti gol. Venivo sempre a Firenze volentieri, è una gran bella piazza da vivere, calorosa. In Toscana si sta veramente bene. Prandelli adesso sta facendo un grande lavoro adesso, ma l'Udinese non è da meno".

Vlahovic sta trovando la continuità di prestazioni?
"Io ho sempre detto di puntare su di lui, per me ha un grande futuro, con personalità e cattiveria. Mi ha impressionato già l'anno scorso in quelle poche partite che aveva fatto. La Fiorentina fa bene a investire sui giovani, bisogna cambiare la mentalità italiana. Io vedo nei viola una delle squadre in prospettiva meglio costruite".

Gli unici che hanno segnato quanto Vlahovic sono Haaland e Kean.
"Haaland lo metterei fuori classifica, è spaventoso per la media che ha. Vlahovic e Kean hanno dalla loro il fatto che hanno ancora il mondo da vivere. L'attaccante viola mi ha impressionato per la sua voglia e le qualità".

La mia Udinese era una bella squadra?
"Sì perché c'era una grande programmazione. Vedo nel anche nel presidente della Fiorentina una persona con tanta voglia di investire, poi Firenze è una bella piazza anche per gli avversari e non ho mai sentito nessuno parlarne male".