BRASCHI,Squalifica Borja? L'arbitro non si tocca

19.05.2014 16:14 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: TMW
BRASCHI,Squalifica Borja? L'arbitro non si tocca
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il designatore arbitrale uscente Stefano Braschi ha parlato ai microfoni di Sky Sport della stagione appena conclusa: "I due rigori di Fiorentina-Torino? Direi che sono due decisioni corrette. Su quello a favore del Torino Rizzoli era nella posizione giusta per giudicare. L'intervento di Roncaglia è molto rischioso. Il momento più bello e quello più brutto della mia gestione? Credo che siano stati quattro anni molto buoni. Credo che questa stagione sia stata la migliore, tranne che per una ventina di giorni turbolenti figli di situazioni anche esterne dalle nostre volontà. Il gol fantasma di Muntari in Milan-Juventus? Con gli addizionali la situazione sarebbe stata diversa. Dispiace perché si è trattato di un errore importante.

Il Milan comunque ha capito la difficoltà dell'evento. L'addizionale avrebbe visto l'evento e non ci sarebbe stato nessun problema. Il gol annullato a Paloschi in Chievo-Juventus? Credo che sia stato uno dei più evidenti ma ci si può confondere perchè ha sbagliato i due giocatori del Chievo. Gli errori degli assistenti? Siamo attorno al 2,5% e questa è una percentuale molto bassa. Credo che si parli di un livello altissimo di rendimento. Gervasoni su Parma-Fiorentina? Non è permaloso. E' successo quello che ha scritto nel referto. L'arbitro non si può toccare".