BALATA, Serve valutare incentivi fiscali per i giovani

27.09.2022 21:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 SET - "Cerchiamo tutti di capire come far sì che i giovani crescano e diventino il futuro del calcio recuperando così quelle posizioni che ricoprivamo quindici anni fa. Mettiamo nelle stesse condizioni degli stranieri i giocatori italiani in modo che si possano mettere sullo stesso piano ed emergere se sono più bravi". Lo ha detto il presidente della Lega B, Mauro Balata, al Social Football Summit allo stadio Olimpico di Roma, suggerendo di arrivare ad una "incentivazione fiscale sui giovani, come in Germania. Lì ha funzionato, perché non farlo?". "Noi come B stiamo facendo molte azioni per stimolare, cambiare e migliorare il nostro calcio, con tanto sacrificio delle nostre società, poi un po' ci aspettiamo anche dagli altri", ha proseguito Balata, trovandosi d'accordo con il selezionatore della U.21, Paolo Nicolato, nel dire che "i giovani di oggi non ritrovano riscontro nelle società, noi vogliamo ottenere risultati ma non spendere tempo per conseguirli". (ANSA).