ANGELOZZI, Italiano bravo e fortunato: predestinato

28.10.2021 12:41 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
ANGELOZZI, Italiano bravo e fortunato: predestinato
FirenzeViola.it

Guido Angelozzi, dg del Frosinone ed ex uomo-mercato allo Spezia, colui che ha preso Italiano sulla panchina dei liguri, ha parlato al Secolo XIX del grande protagonista, l'allenatore viola, in vista della sfida di domenica tra le Aquile e la Fiorentina: "Scelsi lui per perseguire la filosofia di Marino, ma lui aveva un vantaggio: era bravo e fortunato, come un predestinato. Si fa sentire anche con i calciatori, ha la cattiveria del tecnico, ma deve migliorare su alcune cose. Tra cui lo staff, glielo dicevo spesso e si arrabbiava ma lo penso ancora. In prospettiva in Italia è tra i pochi a poter allenare grandi club".