SPECIALE FV: MODULI UTILIZZATI. OK COL 3-5-2 GENOVA ESCLUSA

10.11.2014 14:45 di Lorenzo Di Benedetto Twitter:    vedi letture
SPECIALE FV: MODULI UTILIZZATI. OK COL 3-5-2 GENOVA ESCLUSA
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Anche il secondo ciclo stagionale è ormai andato agli archivi e la Fiorentina, dopo 11 giornate disputate in campionato e 4 in Europa League, ha raccolto molto meno rispetto a quanto tutti si sarebbero potuti aspettare, soprattutto per quel che riguarda la serie A. FirenzeViola.it vuole adesso fare un bilancio dopo 15 gare, partendo dai moduli utilizzati da Montella in questo avvio di stagione.

4-3-1-2. È stato questo lo schieramento con il quale la Fiorentina è scesa in campo per più partite in questa stagione, ovvero 7 volte, ma il dato che emerge è quello relativo al fatto che questo modulo sia stato ripetuto consecutivamente soltanto in 4 occasioni, dalla gara al Franchi contro l'Inter a quella di San Siro contro il Milan. Per quel che riguarda l'attacco, anche gli interpreti sono cambiati spesso, con Babacar, Gomez, Ilicic e Cuadrado che si sono alternati nel tandem offensivo. Con questo modulo sono arrivate soltanto due vittorie, oltre ad altrettanti pareggi e 3 sconfitte.

4-3-3. Sono state 6 le occasioni in cui Montella ha utilizzato questo modulo, con 2 vittorie per i viola, 3 pareggi e una sola sconfitta, quella maturata ieri al Franchi contro il Napoli. Da notare come, tolte le sfide a Genoa e Guingamp a settembre e le ultime due occasioni contro PAOK in Europa e appunto Napoli, il tecnico gigliato non abbiamo mai ripetuto questo schieramento tattico per più di una volta. Inoltre, come se non bastasse, anche gli interpreti sono cambiati spesso e volentieri, sempre per quel che riguarda il reparto offensivo. Si va infatti dal centravanti, Gomez o Babacar, fino agli esterni, Vargas, Joaquin, Ilicic, Cuadrado e lo stesso giovane senegalese, il che rappresenta un'ulteriore prova della non continuità di scelte del tecnico gigliato.

3-5-2. È invece questo il terzo e ultimo modulo utilizzato da Montella nella serie A in corso. Questo schieramento è stato messo in campo dall'Aeroplanino soltanto in due occasioni, ovvero nelle vittorie contro Atalanta a Bergamo, 0-1, e Udinese al Franchi, 3-0, oltre al primo tempo contro la Sampdoria a Genova (risultato negativo) e al secondo tempo di ieri con il Napoli (nel quale i viola sono andati meglio rispetto al 4-3-3 iniziale). Il 3-5-2 fu il modulo della rinascita viola la prima stagione del tecnico viola sulla panchina della Fiorentina. Senza dubbio l'annata 2012/2013 è stata la migliore per i gigliati, sia dal punto di vista del gioco che da quello dei risultati, con la Champions League sfumata soltanto all'ultima giornata tra tante polemiche, ma anche in un momento di emergenza e difficoltà come quello che sta attraversando la squadra viola in questo periodo, Montella non sembra essere propenso a riproporre lo schieramento con il quale era riuscito a far tornare grande la Fiorentina.

4-3-1-2, 4-3-3 e 3-5-2. Sono dunque questi i tre moduli alternati in questa stagione dal tecnico gigliato. Cambiamenti continui che hanno forse impedito alla Fiorentina di trovare continuità, soprattutto per quel che riguarda le prestazioni offerte. Adesso la sosta per gli impegni delle nazionali permetterà all'Aeroplanino di lavorare in vista della ripresa del campionato, nella speranza per il popolo viola che già a partire dalla gara contro il Verona del prossimo 23 novembre la squadra possa finalmente cambiare marcia, perché il terzo posto è adesso distante 8 punti, ma se la Fiorentina vorrà tornare a dire la sua anche Montella dovrà cercare di mettere ordine, sia all'interno dello spogliatoio che in campo.

Ecco nel dettaglio i moduli utilizzati dal tecnico viola nelle gare disputate in stagione.

Roma-Fiorentina 2-0: 4-3-1-2
Fiorentina-Genoa 0-0: 4-3-3
Fiorentina-Guingamp 3-0: 4-3-3
Atalanta-Fiorentina 0-1: 3-5-2
Fiorentina-Sassuolo 0-0: 4-3-3
Torino-Fiorentina 1-1: 4-3-1-2
Dinamo Minsk-Fiorentina 0-3: 4-3-3
Fiorentina-Inter 3-0: 4-3-1-2
Fiorentina-Lazio 0-2: 4-3-1-2
PAOK-Fiorentina 0-1: 4-3-1-2
Milan-Fiorentina 1-1: 4-3-1-2
Fiorentina-Udinese 3-0: 3-5-2
Sampdoria-Fiorentina 3-1: 3-5-2 primo tempo - secondo tempo 4-3-3
Fiorentina-PAOK 1-1: 4-3-3
Fiorentina-Napoli 0-1: 4-3-3 primo tempo - secondo tempo 3-5-2

Totale:

4-3-3: 6 volte (3 campionato, 3 Europa League)

4-3-1-2: 7 volte (6 campionato, 1 Europa League)

3-5-2: 2 volte campionato e 2 frazioni di gioco (Sampdoria e Napoli)