SIND. MOENA A RFV: "RITIRO ACF? CI DISPIACE MA LE PORTE RIMANGONO APERTE"

23.11.2022 16:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
SIND. MOENA A RFV: "RITIRO ACF? CI DISPIACE MA LE PORTE RIMANGONO APERTE"

La notizia del giorno in casa Fiorentina è che la squadra non tornerà in ritiro a Moena a luglio per la preparazione estiva, portando molto malcontento tra i tifosi. Il sindaco del comune di Moena Alberto Kostner ha parlato in esclusiva su Radio Firenzeviola durante "Palla al Centro" per ufficializzare la cosa : "Ormai è tutto deciso, la Fiorentina dalla prossima estate non verrà a Moena, abbiamo fatto una chiamata tutti insieme e la società ci ha spiegato i motivi, siamo dispiaciuti ma capiamo le necessità economiche della proprietà, ci hanno fatto sapere che rimarranno in casa. Avevamo già intrapreso un progetto di sviluppo per quanto riguarda l'impianto, che logicamente non abbandoniamo. Ci dispiace per i tifosi perché era nato un rapporto di amicizia, ma speriamo che i fiorentini tornino qui in Val di Fassa"

Avete già accordi con altre società?
"Non abbiamo ancora affrontato il discorso perché la risposta della Fiorentina la abbiamo avuta lunedì pomeriggio, adesso ci incontreremo per decidere che cosa fare"

Quali sono le immagini che le rimangono più impresse?
"Ci sono tantissime immagini che mi rimarranno impresse, il rapporto era ottimo e ci siamo lasciati da amici, ci dispiace tantissimo di aver terminato questa collaborazione. I Della Valle passavano sempre un paio di giorni qua a Moena, ci auguriamo che tutti i tifosi viola tornino qua a respirare aria buona. Arriverà anche quest'anno da Moena l'albero di natale a Firenze, i rapporti sono rimasti molto positivi, un po' di delusione la abbiamo ma è normale"

In futuro potremmo rivedere i viola a Moena?
"La porta per la Fiorentina rimane sempre aperta, potremmo parlarne nuovamente in futuro"