MAXI, Tra Belgio e Spagna. Italia sullo sfondo

17.11.2018 12:20 di Luciana Magistrato  articolo letto 2349 volte
© foto di Giacomo Morini
MAXI, Tra Belgio e Spagna. Italia sullo sfondo

A gennaio Maxi Olivera cambierà maglia, ormai è certo. Per un giocatore una stagione e mezzo senza giocare non sono più tollerabili e Pioli è stato chiaro fin dall'estate su di lui e Cristoforo: non sarebbero rientrati nel progetto tanto che dopo il ritiro di Moena i due giocatori non sono stati portati in tournée in Germania. E se il centrocampista ha trovato una soluzione in Spagna, dove aveva ancora molti estimatori visto l'ottimo passato nel Siviglia, il mercato estivo non ha soddisfatto in termini di offerte il terzino, che vuole restare in Europa. Così, secondo quanto appreso da Firenzeviola.it, il procuratore continua a cercare sottotraccia nelle varie leghe europee, dalla Spagna al Belgio senza però rinunciare all'Italia dove Maxi si trova bene e non vuole darsi per sconfitto. Certo è che società e agente vogliono assolutamente risolvere quello che si può definire ormai un caso perché tenere un giocatore fuori rosa (pur allenandosi con il gruppo ben inteso) non serve a nessuno.