FANTINI A FV: "SCAMACCA, NZOLA & CO: CHI SERVE A ITALIANO"

29.12.2021 16:00 di Niccolò Santi Twitter:    vedi letture
FANTINI A FV: "SCAMACCA, NZOLA & CO: CHI SERVE A ITALIANO"
FirenzeViola.it
© foto di Marco Farinazzo/TuttoLegaPro.com

È partito il “totoattaccante” in casa Fiorentina. Il club toscano è infatti alla ricerca di una punta che possa permettere a Dusan Vlahovic di rifiatare, qualora ce ne fosse bisogno. FirenzeViola.it ne ha parlato in esclusiva con uno del mestiere, l’ex centravanti gigliato Enrico Fantini.

Fantini, partiamo da Borja Mayoral. Cosa ne pensa?
“Nelle dinamiche di Italiano c’è bisogno di uno che sappia giocare di squadra: Mayoral mi piace molto in questo senso. L’anno scorso, a Roma, ha fatto bene nonostante la presenza ingombrante di Dzeko. Tuttavia, pur dotato di buona tecnica, è senz’altro meno fisico rispetto agli attaccanti del momento, come appunto Vlahovic o Scamacca”.

Proprio di Scamacca si sta facendo un gran parlare…
“Però è in orbita Juve se non sbaglio. E, soprattutto, non penso che verrebbe a fare la riserva. Piuttosto rimarrebbe a Sassuolo. Si tratta di ragazzi in ascesa e che, quindi, vogliono essere protagonisti. Ci sarebbe Belotti”.

Il problema non sarebbe lo stesso, malgrado non più 18enne?
“Diciamo che bisognerebbe capire la sua disponibilità a partire come seconda scelta, con l’eventualità di arrivare a conquistarsi il posto. Di sicuro potrebbe essere utile alla causa”.

Il più abbordabile, anche per la giovane età, sembrerebbe Nzola.
“Mi piace, ha caratteristiche di riferimento, è un lottatore, attacca la profondità. E Italiano l’ha avuto a La Spezia. Questo è fondamentale”.

Joao Pedro lo vede pronto per il salto di qualità?
“Lui tenderei a scartarlo. Non tanto per il fatto che, essendo un giocatore d’esperienza, magari non accetterebbe la panchina, quanto perché mezza punta. Anche se, da tecnico, lo prenderei sempre uno come Joao Pedro…”.