EX ALL. BELOTTI A FV, ACF LO TRATTA: ECCO COSA MI HA SVELATO SUA NONNA

05.06.2020 19:20 di Giulio Falciai   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
EX ALL. BELOTTI A FV, ACF LO TRATTA: ECCO COSA MI HA SVELATO SUA NONNA

L’interesse della Fiorentina nei confronti di Andrea Belotti sembra essere sempre più grande. L’attuale attaccante del Torino, infatti, sembra essere al primo posto nella lista desideri per la prossima stagione. Per approfondire l’argomento la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, l’ex allenatore del Gallo Belotti ai tempi dell’AlbinoLeffe: Valter Salvioni. 

Quale è il suo rapporto con Belotti? 
“Ottimo! Andrea è del mio stesso paese e infatti ho un bellissimo rapporto con la sua famiglia, soprattutto con sua nonna. La porto dal parrucchiere e quando suo nipote giocava qua la portavo anche allo stadio. In poche parole conoscevo Belotti già prima di allenarlo. Una volta mi incontrò per strada e mi disse che era stato convocato in prima squadra, io ridendo gli risposi che lo sapevo già in quanto ero io l’allenatore della prima squadra”.

Come lo giudica dal punto di vista tecnico?
“Quando era all’AlbinoLeffe non era granché tecnicamente. Però era un ragazzo molto umile e aveva tanta voglia di migliorarsi, per questo ero certo che avrebbe fatto strada. Molti club di Serie A mi contattarono per chiedermi di lui. Gli dissi che Belotti era in grado di segnare con il sinistro e con il destro, ed era molto bravo anche con i tiri di testa. Tutti mi dissero che però non era dotato tecnicamente, gli spiegai che aveva solo 19 anni ma loro decisero di non comprarlo. Ora si mangiano le mani”. 

Firenze può essere la piazza giusta per lui?
“Ne ho parlato proprio oggi con sua nonna. Mi ha detto che la Fiorentina sta trattando Belotti e io personalmente ne sarei felicissimo. A Firenze farebbe molto bene e sono certo che dimostrerebbe tutto il suo valore. Tra lui e Cutrone preferisco di gran lunga il primo. Andrea vede molto meglio la porta e lotta di più sui palloni”.