DT VENEZIA A FV, SU MALEH VALUTERÀ LA FIORENTINA MA NON POSSIAMO ASPETTARE

08.06.2021 10:00 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
DT VENEZIA A FV, SU MALEH VALUTERÀ LA FIORENTINA MA NON POSSIAMO ASPETTARE
FirenzeViola.it
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Il Venezia ha da poco fatto il suo ritorno in Serie A dopo diciannove anni e l’emozione è ancora tanta: "È stato proprio bello ed emozionante, niente da dire" afferma in esclusiva a FirenzeViola.it il dt dei lagunari, Paolo Poggi. Uno dei trascinatori è stato il centrocampista di proprietà della Fiorentina Youssef Maleh, eletto ieri 'Calciatore del mese AIC' di maggio della Serie B, ma sarà pronto per il calcio dei grandi? "Se non lo è lui, faccio fatica a pensare cosa bisogna aspettare per considerare un giocatore pronto - continua Poggi - Ha dimostrato di aver cominciato un percorso in crescendo e credo proprio che non sia ancora finita".

Quanto ha inciso Maleh nella promozione?
"La sua parte l’ha fatta indubbiamente in maniera egregia, sapendo imporsi nei momenti più importanti della stagione".

Con Gattuso come potrebbe trovarsi?
"Bene e non ho dubbi su questo. Maleh innanzitutto è un ragazzo che sa giocare un po’ ovunque, poi credo che Gattuso lo potrà apprezzare anche per il fatto che non si risparmia ed è umile".  

Ma voi chiederete il rinnovo del prestito?
"No, più che un desiderio nostro questa è una cosa che in tanti hanno pensato presupponendo che Maleh darà continuità alla sua crescita. Ma è un giocatore della Fiorentina, la quale valuterà il da farsi e noi non forzeremo i tempi, anche perché non possiamo aspettare senza muoverci sul mercato".