DI BIAGIO A FV, Io in viola? Era fatta prima di Iachini

15.11.2022 22:23 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dalla nostra inviata Luciana Magistrato
DI BIAGIO A FV, Io in viola? Era fatta prima di Iachini
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Dall'evento "XIII Premio Sportivo Nazionale "La Clessidra" ha parlato ai media presenti, tra cui FirenzeViola.it, l'allenatore Luigi di Biagio: "Fa piacere essere ricordati e premiati in un posto come questo. Sono contento di essere qua, abbiamo rivissuto i vecchi anni. E' sempre bello rivedere anche tante persone".

Sul Mondiale: "Lo vedremo con un occhio diverso, non da tifosi. Ma dobbiamo prendere atto di quello che è successo e ripartire. Per me le favorite sono sempre le stesse, ma bisognerà capire come stanno i giocatori dal punto di vista fisico e mentale. Argentina, Brasile e Francia hanno qualcosa in più".

Sul Napoli: "Grandissimo campionato, giocano a meraviglia anche a livello europeo. C'è solo da prendere esempio.Vincere è importante, ma vincere giocando bene lo è ancora di più. Quindi complimenti a Spalletti e al Napoli. Dopo la sosta inizierà sicuramente un altro campionato".

E' stato vicino ad allenare la Fiorentina in passato?
"Mi sento un po' fiorentino, magari in tanto non lo sanno. Da giocatore ho sfiorato il trafasferimento in viola per 3-4 volte. Mi è anche dispiaciuta un po' questa cosa perché mi piace come squadra. Da allenatore invece praticamente era fatta prima che arrivasse Iachini, poi hanno cambiato idea. Peccato, per me sarebbe stato un'opportunità molto importante. Comunque la seguo quasi sempre, gioca bene, l'allenatore è fantastico, pubblico bellissimo".