DG AREZZO A FV, Qui da noi Gori esploderà

03.09.2019 16:45 di Giulio Falciai   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
DG AREZZO A FV, Qui da noi Gori esploderà

Dopo le esperienze dell'anno scorso in Serie B, prima a Foggia e poi a Livorno, Gabriele Gori lascia la Fiorentina nuovamente in prestito. Nella giornata di ieri, infatti, durante l'ultimo giorno di calciomercato il classe '99 è passato all'Arezzo a titolo temporaneo. Futuro in Lega Pro, quindi, per il prodotto del vivaio viola. Per commentare questa operazione la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, il direttore generale dell'ArezzoErmanno Pieroni.

Come giudica l'acquisto di Gabriele Gori?
"È stato un grandissimo colpo. Per noi è motivo di orgoglio che il ragazzo abbia accettato ben volentieri di venire a giocare per noi in Lega Pro rifiutando le tante offerte che aveva ricevuto dalla Serie B. Probabilmente la sua scelta è stata influenzata dal fatto che noi sappiamo valorizzare molto bene i giovani. Un esempio è sicuramente Marco Sala dell'Inter che grazie a noi è stato venduto per 5 milioni di euro. Poi sicuramente va aggiunto che Gabriele avrà ricevuto delle buone referenze da qualche suo ex compagno di squadra. Non dimentichiamo che il ragazzo è nel giro della Nazionale italiana".

Da quanto tempo l'Arezzo aveva messo gli occhi su Gori?
"Sinceramente dall'anno scorso. Quando incontrai la ormai vecchia dirigenza della Fiorentina per i vari Mosti, Salifu e Pinto, chiesi anche di Gabriele ma allora, giustamente, lui rifiutò per poi trasferirsi al Foggia. Quindi lo seguiamo da tempo perché è un giocatore forte e qua avrà tutte le possibilità per esplodere definitivamente".