AG. DRAGOWSKI A FV: "ITALIANO TIRERÀ FUORI IL MEGLIO DI BART. RINNOVO? HA ANCORA 2 ANNI"

21.07.2021 10:00 di Giulio Falciai   vedi letture
AG. DRAGOWSKI A FV: "ITALIANO TIRERÀ FUORI IL MEGLIO DI BART. RINNOVO? HA ANCORA 2 ANNI"
© foto di Federico De Luca

Uno dei protagonisti della scorsa stagione, insieme al capocannoniere viola Dusan Vlahovic, è stato sicuramente Bartlomiej Drągowski. Per parlare del portiere viola e del suo futuro la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, il procuratore del calciatore polacco: Mariusz Kulesza

Che ne pensa dell'ultima stagione di Dragowski?
"Non è stata un'annata semplice per la Fiorentina. Nonostante questo sono molto contento che Bart sia riuscito a dimostrare tutte le sue qualità con parate importanti, e non facili, che hanno permesso ai viola di fare punti e di rimanere in Serie A".

Quanto è rimasto deluso della mancata convocazione all'Europeo con la Polonia?
"Bart è ancora molto giovane e la Polonia ha la fortuna di avere i migliori portieri al mondo. Sono certo che il suo momento arriverà molto preso anche con la Nazionale. Adesso guardiamo solo al futuro e alle qualificazioni al Mondiale".

Quale sarà il suo futuro? Possiamo dire che sarà a Firenze?
"Ancora è presto per parlare di futuro, il mercato è lungo e può succedere di tutto. In questo momento l'unico obiettivo del mio assistito è quello di lavorare sodo ed arrivare preparati al massimo per la nuova stagione".

Ha parlato con la Fiorentina per il rinnovo contrattuale?
"Ancora non ho nessun incontro fissato con la dirigenza viola. Bart ha ancora due anni di contratto con la Fiorentina, c'è tempo".

Che ne pensa del nuovo tecnico viola Italiano?
"Con il nuovo allenatore ci sarà un nuovo stile di gioco con cui i calciatori dovranno adattarsi. A parer mio la squadra ha molto potenziale, mi auguro che quella che verrà sarà una stagione diversa e più gratificante. Sinceramente credo che Italiano possa tirare fuori il meglio dai giocatori, quindi anche da Bart".