AG. CRAGNO A FV, UNA DOMENICA SPECIALE. VIOLA? VOCI, PECCATO

Esclusiva di FirenzeViola.it
19.10.2018 13:00 di Niccolò Santi Twitter:   articolo letto 3292 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
AG. CRAGNO A FV, UNA DOMENICA SPECIALE. VIOLA? VOCI, PECCATO

Domenica alle 18, al Franchi arriverà il Cagliari di Rolando Maran. Ma anche di Alessio Cragno, portiere classe '94 nato a Compiobbi (frazione del comune di Fiesole, ndr), dunque molto legato ai colori viola. "È una partita speciale per lui", ha affermato in esclusiva a FirenzeViola.it il suo procuratore Graziano Battistini.

Battistini, cosa significa per Cragno venire a giocare a Firenze?
"Alessio è nato a Fiesole, e la Fiorentina è l’amore della sua famiglia. Di conseguenza fa sicuramente piacere giocare una partita come questa, ed è per lui un orgoglio avere modo di sfidare i colori viola".

Il suo nome è stato accostato più volte alla Fiorentina: cosa c'è di vero?
"Smentisco, la Fiorentina non ha mai pensato a Cragno. E questo ammetto che mi è dispiaciuto perché sarebbe stata una bella cosa. La verità è che al momento il giocatore si trova in un club importante in cui sta crescendo e sta trovando le motivazioni. Come dico sempre, il Cagliari è il suo Real Madrid".

A lui, però, piacerebbe l'idea di un trasferimento in maglia gigliata...
"Sinceramente per rispetto nei confronti di tutti, anche della Fiorentina, credo sia meglio pensare al Cagliari, a cui Alessio è molto legato e dove difende una porta importante".

Come sta procedendo la sua stagione?
"Sta confermando quello che ha fatto vedere lo scorso anno, in cui le sue prestazioni sono purtroppo passate un po' in secondo piano poiché il Cagliari era messo molto male. Ma Alessio ha avuto il pregio di saper gestire al meglio le pressioni dovute a quei momenti di difficoltà, riuscendo come nella partita di Firenze a salvarsi coi suoi compagni".

E domenica?
"Domenica spero di vedere una bella gara. Perché la Fiorentina è una squadra di tutto rispetto che sta facendo un buon campionato, e perché il Cagliari ha delle qualità di grande livello per essere un club che punta alla salvezza".