IND. FV, DDR e lo staff: contatti con Andreazzoli

22.07.2020 12:15 di Pietro Lazzerini Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
IND. FV, DDR e lo staff: contatti con Andreazzoli

Daniele De Rossi resta una delle opzioni per la panchina della Fiorentina per il prossimo anno nonostante le smentite e le voci che portano al forte interessamento per Ivan Juric dell'Hellas Verona. L'ex centrocampista della Roma e della Nazionale, non può ancora allenare perché sprovvisto del patentino di Coverciano necessario per guidare le squadre professionistiche che dovrà prendere nei prossimi mesi. Per questo motivo, nonostante non abbia ancora ufficialmente una squadra in vista del prossimo campionato, sta costruendo il proprio staff in caso di chiamata che potrebbe arrivare a breve. De Rossi sta trattando con una vecchia conoscenza giallorossa che poi ha spiccato il volo come tecnico in prima squadra allenando Empoli prima e Genoa ovvero Aurelio Andreazzoli. L'ex storico vice di Spalletti (come collaboratore ha iniziato proprio insieme al tecnico di Certaldo all'Udinese nel 2005 n.d.r.), che ha poi continuato la propria esperienza in giallorosso fino al 2017, potrebbe permettere a De Rossi di andare in panchina come collaboratore figurando come primo tecnico in attesa dell'esame del suo ex giocatore per poi ricoprire il ruolo di vice. Insieme a lui, potrebbe essere scelto come preparatore atletico un fiorentino doc come Paolo Bertelli, che ha iniziato la carriera nella Fiorentina di Ranieri, ha proseguito proprio con Spalletti e poi si è ritrovato anche nella Juventus di Conte, in Nazionale e infine al Chelsea con Sarri. Il rapporto nato nel periodo giallorosso è solidissimo e De Rossi starebbe provando a convincere lo storico preparatore a ripartire dal suo ambizioso progetto tecnico. 

La Fiorentina ancora non ha scelto il tecnico per la prossima stagione, ma se dovesse scegliere Daniele De Rossi, lo staff tecnico potrebbe essere decisamente sintomo di grande qualità.