FREY, Il Parma mi volle fortemente: credeva in me

05.12.2023 18:27 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
FREY, Il Parma mi volle fortemente: credeva in me
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2023

In una lunga intervista che potete trovare sull'edizione odierna della Gazzetta di Parma, l'ex portiere crociato Sebastien Frey ha parlato della sue esperienza in gialloblu: "Il Parma mi aveva voluto fortemente, pagando anche una bella somma: credeva in me e questo mi faceva sentire in fiducia. Non mi son mai lasciato sopraffare dal timore di dover sostituire Buffon. Il peso di quel cambio lo sentirono più i tifosi, che però si affezionarono subito a me. Ero in un ambiente che trasmetteva serenità e mi dava la possibilità di crescere". 

Poi arrivò il crac Parmalat: "Ci siamo chiusi nello spogliatoio e guardati negli occhi. I casi erano due: mettere in mora la società e, a quel punto, ognuno per la propria strada. Oppure mostrare a tutti di essere uomini veri, con principi saldi e portare a termine la stagione. Come andò a finire, lo sapete tutti".