BRESSAN, Italiano-Napoli? Io resterei in viola

25.04.2022 19:43 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
BRESSAN, Italiano-Napoli? Io resterei in viola
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

L'ex centrocampista Mauro Bressan ha parlato in diretta a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini: "Una sconfitta come quella di ieri della Fiorentina può succedere, ieri ha trovato una Salernitana che aveva più voglia, era indemoniata ed aggressiva. Si sono svegliati nel secondo tempo, peccato per l'errore di Igor. Un po' di sfortuna, ma senza dubbio la Fiorentina può giocarsi l'accesso alle coppe".

Ha inciso l'eliminazione dalla Coppa Italia? "Non direi, nonostante la sconfitta con la Juve sono consapevoli di aver giocato una buona partita, per di più con lo svantaggio dell'andata. Direi proprio che è la Salernitana ad aver alzato i ritmi, soprattutto nel primo tempo, e ad essere stata arrembante".

Sorpreso dai cambi di passo in fondo? "Più delle altre la Salernitana, che ha fatto tre vittorie consecutive. Le motivazioni fanno questo, non avevano niente da perdere e ora invece sono lì, possono giocarsi la salvezza: la partita clou sarà quella col Cagliari".

La Fiorentina deve blindare Italiano? "Sento discorsi di Napoli ma, con tutto il rispetto, io al posto suo rimarrei alla Fiorentina. Parliamo di una grande squadra. Sono convinto che la società lo appoggerà nelle scelte di mercato e che l'obiettivo della prossima stagione sarà entrare nelle prime quattro. Oggi non capirei, tra un paio d'anni sì, ma è appena arrivato".

Servono risposte societarie, però. "Certo. Credo gli metteranno a disposizione una squadra per lottare per la Champions, è per questo che lo penso. Do quasi per scontato che venga alzata l'asticella".