TURCHI, Bonaventura incarna la fiorentinità

24.06.2022 17:26 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dagli inviati Andrea Giannattasio e Luciana Magistrato
TURCHI, Bonaventura incarna la fiorentinità

Fabio Turchi, puglie fiorentino e grande tifoso viola, ha parlato in occasione della finale del Calcio Storico fiorentino, in programma oggi alle 18, dicendo la sua sia sulla manifestazione che anche sulla Fiorentina di Vincenzo Italiano. Ecco quanto raccolto dai nostri inviati. "Tornare a vedere una finale in questo contesto è una grande gioia per un fiorentino. Ci sono tante nuove leve ed è un bene, ma noto con piacere lo zoccolo duro dei vecchi calcianti, è un connubio molto bello. Nelle semifinali ho visto giovani molto agguerriti nonostante la poca esperienza. I miei prossimi obiettivi? Il 27 luglio rientro in gioco, stiamo definendo la location ma sarà qui a Firenze. Poi mi metterò in ballo per l'Europeo.

La conferma di Italiano? Una grandissima notizia, si può ripartire alla grande. Adesso vediamo gli sviluppi del mercato, speriamo di fare una bella stagione anche in Europa. Sul mercato penso possa servire almeno un giocatore per reparto, vediamo la società come si comporta. Chi incarna lo spirito del calciante fiorentino nei viola? Mi verrebbe da dire Giacomo Bonaventura, ma comunque sia è un gruppo che ha dimostrato di avere tanta fiorentinità".