NARDELLA, Su vincoli stadi: "Vergogna nazionale"

03.06.2020 14:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dai nostri inviati Niccolò Santi e Andrea Giannattasio
© foto di Federico De Luca
NARDELLA, Su vincoli stadi: "Vergogna nazionale"

Dario Nardella, sindaco di Firenze, si è soffermato sulla questione dei vincoli sugli stadi durante la sua conferenza stampa odierna: "Non c'è un problema Firenze, ma Italia: è una vergogna nazionale non riuscire a fare stadi nuovi e aver reso complicato pure ripensare quelli vecchi. In Italia gli unici casi di stadi nuovi si sono visti nelle aree dove sorgevano quelli precedenti... Non è un caso. La tutela dei Beni Culturali è volta alla memoria: ditemi, qual è la memoria dei fiorentini nei confronti dell'area di Campo di Marte? Inoltre gli enti pubblici devono garantire la fruizione e valorizzazione dei beni culturali: è un obbligo e non una facoltà!".

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA INTEGRALE