OLIMPICO, I 17.500 ammessi decisi con sorteggio

15.04.2021 12:24 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
OLIMPICO, I 17.500 ammessi decisi con sorteggio
FirenzeViola.it

Per quanto riguarda la gara dell'Olimpico di Euro2021, la situazione biglietti resta aperta. In prevendita era stato venduto circa il 90% dei tagliandi disponibili, sfiorando il tutto esaurito nelle tre gare del Gruppo A che a giugno vedranno impegnati gli azzurri di Mancini. Tantissimi biglietti dunque. A questo punto, forse, troppi. La Uefa, subito dopo la decisione di far slittare l’Europeo dal 2020 al 2021, aveva previsto due finestre per la restituzione e il rimborso dei tagliandi. La seconda si è conclusa a gennaio e il 70% circa degli acquirenti ha conservato il prezioso ticket. La terza si chiuderà il 22 aprile: solo allora sapremo effettivamente quante persone desiderano ancora fare il loro ingresso in quest’Olimpico vestito a festa. Se i biglietti confermati dovessero essere meno dei 17.500 previsti (il 25% della capienza), i rimanenti verranno rimessi in vendita (presumibilmente dal 3 maggio). Ma guardando l’andamento dei rimborsi, viene difficile credere a un crollo dal 70 a sotto il 25%. Occorrerà dunque tagliare. Nei giorni immediatamente successivi al 22 aprile la Uefa scriverà a chi ha ancora in mano un tagliando, annunciando che la conferma del posto arriverà soltanto dopo un temutissimo sorteggio. L’idea è quella di effettuarlo in tempi brevi, tra fine aprile e inizio maggio. A riportarlo, La Gazzetta dello Sport.