CORR. SPORT, Ikoné fa innamorare la Fiorentina

08.12.2022 08:30 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
CORR. SPORT, Ikoné fa innamorare la Fiorentina
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Come riportato dal Corriere dello Sport è stato troppo facile sbarazzarsi dell’Always Ready per la Fiorentina. Il secondo test amichevole di dicembre si è trasformato per i viola in una passeggiata di salute, con Bonaventura e soci che dopo la scorpacciata di gol di Arezzo sono stati capaci di seppellire di reti - e con ben sette marcatori diversi - anche i modesti boliviani già nei primi 45' (5-0), prima di dilagare nella ripresa. Al Franchi davanti a oltre mille persone è finita 9-0 per la squadra di Italiano. Dove resta tutta da valutare la posizione (non solo in campo) di Arthur Cabral, apparso ancora in evidente ritardo di forma. E, cosa più preoccupante, rimasto di nuovo a secco di reti: il brasiliano tra i 45’ di Arezzo e i 61’ al cospetto dell’ancor più modesto Always Ready non è stato in grado di trovare mai la via del gol, limitandosi a servire un assist per il 2-0 di Bianco.  A prendersi invece la copertina (in positivo) della serata del Franchi è stato l’altro innesto portato a termine dalla Fiorentina lo scorso gennaio, ovvero Jonathan Ikoné, protagonista di un primo tempo show nel corso del quale ha siglato una tripletta in meno di mezz’ora. Per l’ex Lille - sempre più beniamino del tifo anche per l'eccentrico look sfoggiato sui social - è la conferma che, dopo il finale di campionato in crescendo (una rete e due assist nelle ultime cinque gare prima della sosta), Italiano da gennaio in poi potrà contare su un elemento del tutto trasformato rispetto alla coda della scorsa stagione.