RECUPERI ALL'ORIZZONTE

09.03.2021 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
RECUPERI ALL'ORIZZONTE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

E’ il giorno delle riflessioni, quello che segue il pareggio con il Parma. Un altro day after dopo l’ennesima prestazione piena di troppi errori e con una posizione in classifica tutt’altro che serena. Mentre all’orizzonte sbuca la gara di Benevento (da non sbagliare assolutamente) Prandelli fa la conta dei disponibili e inevitabilmente si augura di recuperare qualche elemento prezioso (almeno su Amrabat le notizie sono rassicuranti) oltre a Ribery che tornerà dalla squalifica.

D’altronde non è passata inosservata l'assenza di alternative a disposizione del tecnico, tanto più in attacco, seppure fosse stato Prandelli il primo ad avallare il piano di cessioni dell’ultimo mercato di gennaio. Senza Kokorin infortunato di fatto il tecnico aveva il solo Callejon a disposizione per cambiare volto all’attacco e almeno a giudicare dall’impatto dello spagnolo la quadratura tattica del suo inserimento non è stata ancora trovata.

Ecco perchè presentarsi a Benevento con un reparto offensivo diverso, rinforzato da Ribery e magari dal rientro di Kouame, potrebbe diventare l’obiettivo di una settimana in cui tenere la testa sgombra e i nervi saldi. Se nella sfida di domenica sono stati soprattutto i difensori a trovare la via del gol già dalla prossima sfida sarà necessario tornare a servire gli attaccanti e riempire di più l’area di rigore, perchè per evitare di scivolare ancora di più in classifica a questa Fiorentina servono necessariamente quelle vittorie esterne diventate merce rarissima.