NUOVO TORMENTONE

20.11.2014 13:00 di Daniel Uccellieri Twitter:    vedi letture
NUOVO TORMENTONE
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

È stato il tormentone dell'estate: Cuadrado resta, Cuadrado va via. Bayern Monaco, United e soprattutto Barcellona, tre grandi club che in estate hanno effettuato più di un sondaggio per il colombiano. La Fiorentina ha sempre fatto muro, chiedendo oltre 40 milioni per il talento reduce da una stagione e da un Mondiale da assoluto protagonista. Cuadrado alla fine è rimasto a Firenze ed ha addirittura rinnovato il suo contratto: ingaggio da top player e clausola rescissoria fissata a 35 milioni. 

Qualcosa però, in questi primi mesi di campionato, si è inceppato: le prestazioni di Cuadrado non sono state all'altezza del suo valore, con appena 2 gol fra campionato ed Europa League. Nonostante tutto il numero 11 viola continua ad essere corteggiato dalle più grandi squadre d'Europa. Il Barcellona non ha mai smesso di seguirlo (con il capo scout del Barcellona al Franchi per visionarlo da vicino, CLICCA QUI!), ma la sanzione imposta dalla FIFA mette un freno alle ambizioni dei catalani. Il Real Madrid è pronto ad approfittare dello stop forzato del mercato del Barça per superare i blaugrana nella corsa a Cuadrado, con Ancelotti che lo vorrebbe per sostituire Arbeloa. 

Fra le due litiganti potrebbe approfittare la terza: ultimi rumors di mercato parlano di un forte interesse del Manchester City, con i Citizens pronti a pagare la clausola rescissoria della Vespa. Tre pretendenti (alle quali sicuramente se ne aggiungeranno altre) per Cuadrado, che tuttavia non sta vivendo il suo momento migliore. Sembra davvero impossibile pensare ad un club pronto a pagare 35 milioni per questo Cuadrado: il colombiano, per le sue ambizioni e per le ambizioni della Fiorentina è chiamato ad un riscatto.