LA VIOLA (RI)PRENDE FORMA

12.12.2019 10:30 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LA VIOLA (RI)PRENDE FORMA

La Fiorentina sta attraversando un periodo decisamente negativo, in fatto di risultati. Ma anche dal punto di vista degli infortuni, ultimamente, non è che sia filato tutto liscio come l'olio: tutt'altro. Basti pensare ai titolari che fin qui, a turno, hanno dovuto dare forfait, come Pezzella, Chiesa, Badelj, Ribery. Un trend sciagurato che certamente non ha aiutato la squadra viola ad uscire da questo momento di forte impasse.

Le ultime notizie raccontano, però, di un Vincenzo Montella pronto a riavere a disposizione quasi tutte le pedine del suo scacchiere tattico, contro l'Inter. Se Chiesa, dopo la sfida di Torino, è ormai pienamente reintegrato, anche Badelj e Pezzella sono tornati a lavorare in gruppo. L'argentino domenica sera dovrà servirsi di una mascherina protettiva, considerando che è già la seconda volta che deve fare i conti con il proprio zigomo.

Quanto a Ribery, invece, la voglia di ripresentarsi sul terreno del Franchi in occasione di una partita così delicata è tanta. Fosse stato per lui, avrebbe giocato anche contro il Torino, ma alla fine si è giustamente optato per la strada della cautela. Oggi il francese tornerà con il gruppo e verrà decretato definitivamente il suo stato fisico: la possibilità di essere della partita, coi nerazzurri, si fa più concreta di quanto possa sembrare.

Montella ci spera, anche perché le prossime due sfide saranno decisive per il suo futuro. E i tifosi della Fiorentina potrebbero tornare ad ammirare quell'accoppiata offensiva costituita proprio da Ribery e Chiesa, i quali non giocavano assieme addirittura dall'incontro di campionato contro la Lazio, dopo cui l'ex Bayern ha subito le tre giornate di squalifica. Tra poche ore avremo più certezze sulla sua presenza o meno domenica.