IL MILAN PENSA A UN ALTRO VIOLA: OCCHI SU TERRACCIANO

26.09.2022 13:42 di Niccolò Santi Twitter:    vedi letture
IL MILAN PENSA A UN ALTRO VIOLA: OCCHI SU TERRACCIANO
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2022

Non solo Ciprian Tatarusanu. Il Milan potrebbe scegliere di puntare su un altro portiere passato da Firenze. In questo caso l'intenzione della società rossonera sarebbe quella di approfittare della situazione relativa all'attuale estremo difensore viola, Pietro Terracciano, monitorato attentamente dai lombardi. L'ex Empoli infatti figura nella lista dei giocatori in scadenza di contratto nel giugno 2023 e prossimamente è atteso un incontro con i vertici del club toscano per parlare di rinnovo.

Tuttavia - informa stamani MilanNews - permane l'ostacolo dell'ingaggio, visto che la richiesta di Terracciano sarebbe di 1 milione di euro a fronte dei 300 mila percepiti attualmente. Ad oggi stentano ad arrivare spiragli, con Barone&co che riterrebbero troppo alte le pretese del giocatore trentaduenne e per questa ragione il Milan starebbe valutando il classe '90 che, partito come riserva a Firenze, ha poi saputo ritagliarsi un ruolo da titolare nel dualismo della scorsa stagione con Bartlomiej Dragowski.

E che pure quest'anno sta seriamente insidiando Pierluigi Gollini. Tra l'altro i tifosi rossoneri ricorderanno con particolare piacere l'errore commesso da Terracciano, durante lo scorso campionato, che ha di fatto spianato la strada alla squadra di Stefano Pioli nella lotta scudetto (Milan-Fiorentina 1-0, 1/05/22, ndr). Sottolineiamo infine come già in estate per l'estremo difensore campano si fosse prefigurata l'ipotesi addio, in direzione Roma, sponda Lazio, che lo aveva scelto come potenziale secondo portiere.