IL MERCATO SULLO SFONDO

21.11.2022 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
IL MERCATO SULLO SFONDO
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Cominciato il mondiale con tutte le incertezze del caso non resta che mettersi in attesa di exploit più o meno inattesi, almeno per quelle che potranno essere le prime conseguenze sul mercato. In casa viola lo sguardo di Burdisso, atteso a Doha nei prossimi giorni, rappresentano la garanzia di una finestra aperta, si dovrà capire semmai come e quanto affacciarsi anche in termini di investimenti.

Di certo una prima fase del mercato invernale sarà gioco forza indirizzata a snellire la rosa in mezzo al campo, trovando destinazioni per chi non è riuscito a garantirsi spazio e giocare. Benassi, certo, per il quale si sarebbe già fatto sponsor l’amico Berardi in quel di Sassuolo, ma soprattutto Zurkowski, di gran lunga il centrocampista viola con più mercato (anche e soprattutto legato al Mondiale che farà con la Polonia) e per il quale l’Empoli sarebbe di nuovo in lista d'attesa unitamente a Spezia e Bologna.

La priorità in casa fiorentina però resta sempre e comunque Nico Gonzalez, nelle ultime ore rientrato a Firenze. La scelta da prendere nei confronti dell’argentino rimasto fuori dal mondiale è il primo nodo da sciogliere nelle strategie del mercato invernale, tanto più dopo un’estate in cui la separazione è parsa tutt’altro che ipotesi remota. Scenari da costruire a breve, il gruppo si ritroverà a fine mese, in attesa dei quali immagini e gol dal Qatar riempiranno lo sfondo del mercato che verrà.