D'AVERSA, Viola erano in difficoltà: andavano "uccisi"

07.03.2021 17:32 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dalla sala stampa dell'Artemio Franchi - Andrea Giannattasio
D'AVERSA, Viola erano in difficoltà: andavano "uccisi"
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Queste le parole di Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, dalla sala stampa del Franchi nel post partita della gara pareggiata per 3-3 contro la Fiorentina: “Nonostante gli errori commessi, siamo stati bravi a ribaltare la partita e non era semplice. Siamo stati ingenui a commettere i gol ma anche bravi a ribaltare la gara. Devi avere la determinazione di “uccidere” gli avversari quando li vedi in difficoltà ma la gestione della palla negli ultimi 3’ non mi è piaciuta. Quando ha calciato Dragowski al 94’ c’erano quattro giocatori sulla linea della palla. Abbiamo commesso lo stesso errore di La Spezia. Gli errori che commettiamo non ci servono di lezione, nell’ultimo gol la palla non doveva passare in area se ti vuoi salvare. Bisogna avere la voglia di portare a casa i punti, oggi abbiamo affrontato una squadra in difficoltà e avremmo meritato di portar via il risultato pieno”.