CAGLIARI-FIORENTINA, Viola demoliti in Sardegna: 5-2

10.11.2019 14:21 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CAGLIARI-FIORENTINA, Viola demoliti in Sardegna: 5-2

È un autentico massacro quello che è andato in scena oggi alla Sardegna Arena, dove la Fiorentina è stata demolita per 5-2 dal Cagliari: per i sardi, le reti sono state messe a segno nel primo tempo da Rog (tiro da dentro l’area di rigore al 16’), Pisacane (gol di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo) e Simeone (colpo di tacco in solitaria su assist di Nainngolan). Nella ripresa i viola provano a riaprire la gara con l’ingresso di Sottil per Lirola ma il Cagliari è bravo a capitalizzare al massimo due contropiedi, prima con Joao Pedro (tiro che tocca il palo e finisce dentro) e poi con una stoccata splendida dalla distanza di Nainggolan. Nel finale, arriva la prima doppietta in Serie A di Dusan Vlahovic che prima di sinistro mette alle spalle di Olsen su assist di Dalbert e poi con un tiro che tocca il palo e finisce in gol fa 5-2, rendendo meno amaro il tristissimo ko della Fiorentina che oggi esce pesantemente ridimensionata dalla partita di Cagliari.