CACERES, RECORD DI PRESENZE DAL 2007. E ORA VIA AL RINNOVO

29.03.2020 11:00 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
CACERES, RECORD DI PRESENZE DAL 2007. E ORA VIA AL RINNOVO

Che venga portata a termine o meno, la Serie A fin qui disputata da Martin Caceres è senz'altro da incorniciare. Il difensore uruguaiano è stato prelevato in prestito dalla Lazio la scorsa estate per andare ad aggiungere esperienza al reparto difensivo gigliato, e, considerando il rendimento più che soddisfacente del classe '87, non si può che fare un plauso agli uomini mercato della Fiorentina.

C'è un dato che salta all'occhio in maniera particolare. Giunti alla ventiseiesima giornata di campionato - sospeso per far fronte al Coronavirus -, le presenze di Caceres sono già 20: questo non accadeva dalla stagione 2007/08, quando il "Pelado" vestiva i colori del Recreativo Huelva. Neppure nel 2010/11, anno in cui col Siviglia collezionò in Liga 25 presenze, riuscì a battere il record di cui sopra.

Insomma, una vera e propria rinascita. Anche in fatto di gol, visto che con la Fiorentina ne ha già segnati 2, a distanza di altrettante stagioni dall'ultimo (che peraltro siglò proprio ai viola, il 4 aprile 2018). Il difensore ha convinto tutti, pertanto prima della scadenza del suo contratto, prevista al momento per il 30 giugno, si presume avrà luogo un incontro con la dirigenza per discutere del rinnovo.