DOMINGUEZ, Simeone è cresciuto molto. Pezzella...

11.07.2019 17:58 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dai nostri inviati a Moena P. Lazzerini, G. Falciai e M. Verdorale
DOMINGUEZ, Simeone è cresciuto molto. Pezzella...

Diego Domínguez, ex giocatore di rugby e storica bandiera dell’Italia, ha parlato dal ritiro della Fiorentina a Moena ai media presenti tra cui anche FirenzeViola.it:

Che impressione hai avuto di questo allenamento della Fiorentina?
"Sono qua perché un mio amico è un organizzatore. Allenarsi in un posto così bello come Moena fa la differenza. Quando io giocavo partivo sempre per andare sulle montagne argentine ad allenarmi per venti giorni. A vedere i giocatori viola allenarsi mi viene voglia di entrare in campo".

Che rapporto hai con il calcio?
"
Il calcio è stupendo. Ci ho giocato tantissimo, fin da quando ero piccolo. Prima si giocava sempre in strada, adesso non lo puoi più fare. Ho imparato a tirare il pallone da rugby tirando il pallone da calcio. Il calcio resterà per sempre lo sport numero uno del mondo".

Il capitano della Fiorentina è German Pezzella, un argentino...
"Il rapporto tra Firenze e l'Argentina è storico. Batistuta ha lasciato il segno più di tutti ma ci sono stati tanti altri giocatori. Avere un capitano argentino fa la differenza in uno spogliatoio". 

Che pensi di Giovanni Simeone?
"Suo padre era un idolo per me. Il figlio è cresciuto molto da quando è arrivato alla Fiorentina, con un padre così avrà sicuramente un futuro importante. Ho grande fiducia in lui. Sarà o meglio del papà o un pochino meno".