PJANIC, Alla Juve Sarri non fiducioso dei giocatori

24.10.2020 12:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
PJANIC, Alla Juve Sarri non fiducioso dei giocatori

Intervistato da Tuttosport, Miralem Pjanic, mediano del Barcellona, ha parlato della sua esperienza negativa dell'anno scorso con Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus. Ecco cosa ha detto sul rapporto col tecnico toscano, accostato alla Fiorentina negli ultimi giorni: "Quello che ancora adesso mi dispiace è che Sarri non aveva fiducia negli uomini e questo mi ha disturbato. Quando uno si sbaglia nella valutazione delle persone mi dispiace e resta la cosa peggiore, perché ogni giocatore in quello spogliatoio ha sempre dato e darà sempre il massimo per il club e per la squadra. Si può non andare d’accordo con uno o due, ma questo non ha mai condizionato l’impegno, perché tutti i giocatori vogliono vincere, perché sono professionisti incredibili che vogliono perseguire il loro obiettivo. Ecco, se un allenatore mette in dubbio questo, allora è lì che non scatta quella scintilla di cui parla il presidente. Nessuno mette in dubbio le qualità di allenatore di Sarri, ma c’è stato quel problema. Alla fine, però, abbiamo portato a casa un altro scudetto che non è mai una cosa semplice".