MONTELLA, Badelj-Pulgar simili. Su Sottil e Ranieri...

11.08.2019 23:16 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
MONTELLA, Badelj-Pulgar simili. Su Sottil e Ranieri...

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina, ha così parlato in conferenza stampa dopo il successo in amichevole contro il Galatasaray: "Stasera abbiamo giocato bene. Il calcio d'agosto non è mai realtà ma siamo andati bene".

Su Sottil: "Si sta impegnando ma non c'è bisogno di mettergli pressione".

Sul pubblico: "Spero che possano divertirsi per il credito che ci stanno dando".

Su Badelj-Pulgar: "Sono simili, e bisogna essere organizzati. Il livello del loro gioco non cambia se li sposti di qualche metro".

Su Pezzella e Chiesa: "Pezzella è squalificato e volevo far giocare la coppia centrale della Coppa Italia. Per quanto riguarda Chiesa dico che volevo vedere anche i due ragazzini, Sottil e Montiel".

Su Ranieri: "Lo vedo vispo, concentrato, intraprendente. Ha voglia di far bene".

Sul Monza in Coppa Italia: "Sono felice di incontrare Brocchi, e di rivedere Galliani con il quale ho condiviso un'esperienza".

Se c'è qualcosa che non va. "C'è sempre qualcosa che non va, forse abbiamo sbagliato qualche gol di troppo sotto porta ma lavoreremo su questo, perché è un aspetto fondamentale che può cambiare la storia di una partita ma son contento per impegno e spirito, oltre al risultato. Il pensiero unico: questa è la base importante su cui ripartire".