MELI, Fatto bene ad accettare la Fiorentina. Pioli...

03.06.2020 14:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
MELI, Fatto bene ad accettare la Fiorentina. Pioli...

Marco Meli, centrocampista offensivo di proprietà della Fiorentina ed in prestito al Gubbio, ha parlato ai microfoni ufficiali del club umbro, nel consueto appuntamento settimanale: "La mia passione per il calcio è nata proprio da piccolo, passavo dal campo sportivo vicino casa, quello del Cascine di Buti, e mi sono appassionato, fino a quando non hanno iniziato a farmi allenare e poi giocare: vedendo gli altri giocare, rimanevo proprio incantato. E pensa che da piccolo contavo anche tutti i gol fatti, quando tornavo a casa li segnavo su un foglio con una crocetta. Poi passai al Tau Calcio, mi notò l'Empoli, con cui mi allenai due settimane, praticamente prima che mi chiamasse la Fiorentina: volevano un appuntamento con me, accettai e decisi di sposare il progetto viola. Ho fatto bene, essere chiamato da Pioli per il ritiro di Moena, dopo tutta la trafila con le giovanili, è stato veramente emozionante: mi sono integrato benissimo, ho tenuto bene gli allenamenti, ma al penultimo giorno di ritiro mi sono stirato al quadricipite. Comunque è stata un'esperienza che mi è servita, il calcio, anche di C, è molto diverso da quello della Primavera".