D. CANOVI, Se Chiesa vuole andare è meglio cederlo

26.06.2019 16:46 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lady Radio
© foto di Federico De Luca
D. CANOVI, Se Chiesa vuole andare è meglio cederlo

Lo storico agente Dario Canovi, vero e proprio decano dei procuratori, ha parlato di temi legati al momento della Fiorentina: "Se lui non fosse contento di rimanere a Firenze sarebbe meglio cederlo. Una cessione significherebbe per la Fiorentina opportunità in termini di scambi tecnici che potrebbero fare al caso dei viola. Non è un caso facile, non è semplice da risolvere. C’è solo una persona, Commisso, che può convincere Chiesa. È il presidente che deve convincere la famiglia Chiesa che esiste un progetto competitivo e che a lui converrebbe rimanere ancora un anno a Firenze, per poi trasferirsi in una big. Non è facile convincerlo. Va fatto un ragionamento più serio e realistico. I soldi per un calciatore professionista sono importantissimi, visto che la vita agonistica è abbastanza breve. Questa è la realtà dei fatti. Oltre alle scelte di vita ci sono quelle economiche, che sono altrettanto o forse più importanti di altre".