CUCCI, Commisso prenda esempio da Baglini. Il Toro...

27.01.2021 20:39 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Toscana
CUCCI, Commisso prenda esempio da Baglini. Il Toro...
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Italo Cucci, noto giornalista ed oggi editorialista per Tuttosport, ha parlato dei principali temi di attualità in casa Fiorentina. Ecco le sue parole: "Kokorin e Malcuit a gennaio? Per i tifosi della Fiorentina il mercato non sarà mai all’altezza. Adesso aspettiamo che Prandelli diventi sempre più sicuro dei suoi mezzi e poi mi aspetto, soprattutto in un momento particolare come questo e in una piazza come Firenze, più attaccamento ai valori sociali, oltre a quelli monetari, da parte dei calciatori.  Le spese di Commisso , sia in società che nelle infrastrutture? Il nuovo stadio è sì importante, ma in questo momento non è quello che conta per determinare il rilancio di una squadra come la Fiorentina. A Commisso racconterei come Nello Baglini gestiva la Fiorentina con la quale vinse uno scudetto. Quell’anno mi feci tutte le partite assieme a lui e, stando accanto a lui, ho imparato il suo modo di gestire la società, come una famiglia. Buttando soldi sul mercato non si risolvono i problemi se prima non c’è esperienza e un’idea precisa di cos’è il calcio in questo momento: una spesa grande con piccoli ricavi. Torino-Fiorentina le due delusioni? Quella del Toro è una crisi pesantissima: per Cairo valgono, al contrario, le parole usate per Commisso: se l’italoamericano ci mette troppi soldi, Cairo ce ne mette troppo pochi. Però entrambe le squadre hanno avuto dei problemi di guida tecnica. Per Prandelli il mio giudizio rimane ancora sospeso, mentre per il cambio di panchina del Toro sono abbastanza ottimista".