DENTRO SIMEONE FUORI MURIEL, DIETRO LAURINI

24.02.2019 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
DENTRO SIMEONE FUORI MURIEL, DIETRO LAURINI

Con il Torino che si rilancia battendo l'Atalanta la Fiorentina è chiamata a rispondere stasera con l'Inter tenendo d'occhio cosa combinerà anche la Lazio. Dall'altra parte Spalletti deve deve rispondere alla vittoria del Milan. Questo per dire quanto ci sia in ballo stasera al Franchi, anche perchè è inevitabile considerare il peso del prossimo impegno, dietro l'angolo, contro l'Atalanta in coppa. 

Forse anche per questo Pioli medita cambiamenti offensivi, con il ritorno dall'inizio di Simeone e con la conferma di Gerson insieme all'intoccabile Chiesa. Muriel salvo sorprese partirà dalla panchina, pronto a cambiare ritmo - da fresco - a partita in corso. Per il resto il centrocampo è consolidato: Edimilson, Veretou e Benassi, mentre dietro più probabile il rientro a destra di Laurini che non di Ceccherini. Milenkovic l'altro centrale con Hugo e con Biraghi a sinistra. 

L'Inter invece non sembra preoccuparsi troppo dell'assenza di Icardi, sarà sostituito da Lautaro Martinez con il trio Perisic, Nainggolan, Politano a supporto. Torna Vecino davanti alla difesa insieme a Brozovic, mentre davanti ad Handanovic spazio alla coppia Skriniar-De Vrij con  D'Ambrosio a destra e Asamoah a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

FIORENTINA (4-3-3): Lafont, Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi, Benassi, Edimilson, Veretout, Chiesa, Simeone, Gerson

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah, Brozovic, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic, Lautaro Martinez