CAVASIN, Vlahovic ancora in ascesa. Italiano...

27.07.2021 19:55 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
CAVASIN, Vlahovic ancora in ascesa. Italiano...
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Intervistato da TMW Radio, Alberto Cavasin, ex allenatore della Fiorentina, ha parlato così in merito ai gigliati: 

Vlahovic dovrà confermarsi.
"Sì, ma penso che sia già andato oltre. Lo scorso anno ha dimostrato le sue capacità: anche se è giovane e ha fatto quei 6 mesi di valore, penso che possa continuare tranquillamente così, è ancora in ascesa. Non mi sembra quello che fa una decina di gol per tre-quattro mesi e poi lo perdi: sta cominciando ora a raccogliere davvero le sue potenzialità".

Italiano la miglior scelta possibile?
"Deve portare quanto ha fatto vedere negli ultimi anni, soprattutto nell'ultimo, che è al livello più alto. Firenze è una piazza importante, vuole il bel gioco e i punti: se perdi malamente una partita, non è come La Spezia. Queste situazioni non le ha mai vissute, ma ha le capacità per superare eventuali problemi".

Dietro le prime sette chi si aspetta?
"Non vedo segnali particolari, oltre a Torino e Fiorentina potrei mettere l'Udinese che ha le armi per fare bene, ma per il resto non vedo risaie. Lo scorso anno per esempio non pensavo a un Cagliari a rischio retrocessione e una Sampdoria che ha fatto molto bene, grazie ad un grande allenatore capace di tirare fuori il meglio. Uno come Ranieri non può stare fuori dal campionato italiano... Avesse allenato una di queste squadre, l'avrei indicata come sorpresa. Di partenza però sarà dura superare le prime sette dell'anno scorso".