FUTURO VLAHOVIC: IN SERBIA SI PARLA SOLO DI JUVENTUS

14.10.2021 00:00 di Dimitri Conti Twitter:    vedi letture
Fonte: dagli inviati a Belgrado, Dimitri Conti e Giacomo Iacobellis
FUTURO VLAHOVIC: IN SERBIA SI PARLA SOLO DI JUVENTUS
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

C'è una inside news, come dicono da queste parti nell'inglese accentato slavo, che gira a Belgrado e dintorni: Dusan Vlahovic, sin da piccolo, ha sempre sognato di indossare la maglia della Juventus, un giorno. Questa la voce di corridoio nella quale, volenti o nolenti, siamo finiti a sbattere sin dalle prime ore del nostro soggiorno nella capitale della Serbia, sulle tracce di quel centravanti tanto talentuoso quanto dal futuro incerto, perlomeno per quanto riguarda la sua permanenza alla Fiorentina.

Quello della Juventus è un chiodo fisso, un tema più che ricorrente, verrebbe quasi da sostenere che sia presente nell'aria. La questione bianconera si respira, e non è un caso la citazione lasciataci in eredità da Vlada Radic, segretario generale dell'OFK Belgrado. "Solo una questione di tempo: per Vlahovic è già il momento giusto per salutare Firenze e trasferirsi in un top club come Juventus, Real Madrid o Barcellona". Una frase che non potrà fare piacere ai tifosi della Fiorentina, ma che racconta bene quale sia il pensiero nelle latitudini est-europee.

Tra addetti ai lavori, giornalisti e non solo, la convinzione per le strade belgradesi è che il destino di Vlahovic, ragazzo definito "con il paraocchi quando ha puntato l'obiettivo che vuole raggiungere", sia inevitabilmente legato a quella della Juventus. Un bianconero che, dopo aver contraddistinto il suo passato pre-Fiorentina al Partizan, potrebbe colorare anche il suo futuro. Con una sola possibilità d'uscita, quella che il presidente Commisso riesca a cederlo all'estero evitando così di perdere un altro grande talento che aveva in dote in direzione Torino.