GAZZETTA, In 7 a rischio. In estate può essere rivoluzione

02.04.2024 08:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
GAZZETTA, In 7 a rischio. In estate può essere rivoluzione
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Tra prestiti e giocatori in scadenza, sono ben sette gli elementi della Fiorentina che a fine stagione possono salutare. Si può parlare di rivoluzione, afferma La Gazzetta dello Sport, che approfondisce la questione in vista dell'estate. A partire da Arthur, che a Firenze sta bene ma con un riscatto (20 milioni) troppo alto per le casse viola. Per rimanere in Toscana serve un altro accordo tra Fiorentina e Juventus. Così come Maxime Lopez dovrebbe rientrare alla base Sassuolo. Altre uscite certe sono quelle di Castrovilli che si svincola a giugno e Belotti che è in prestito secco. In dubbio anche la permanenza di Faraoni (in prestito con diritto a 2 milioni) perché in quel ruolo ci sono già Dodo e Kayode. In scadenza a fine stagione pure Kouame e Duncan: hanno un’opzione a favore della società fino al 2025, ma a ora non risulta una volontà di esercitarla - scrive Gazzetta -.

Per Bonaventura invece scatta il rinnovo automatico di un anno al raggiungimento del 70% delle presenze sul totale delle partite disputate dalla Fiorentina in questa stagione. Se, com’è probabile, ci sarà il prolungamento per un altro anno, rimarrà da capire se le parti vorranno poi continuare insieme - si legge sulla Rosea -. Scade nel 2025 invece l'accordo con Martinez Quarta, che senza rinnovo dovrebbe essere ceduto la prossima estate per non perderlo a zero. Ragionamenti in uscita verranno fatti poi per Nzola e Ikone, visti i rendimenti. Così come per i giovani Gino InfantinoPietro Comuzzo, che potrebbero andare in prestito per crescere e tornare. Rimangono poi gli assalti attesi pe i pezzi pregiati: per Nico Gonzalez dalla Premier League, ma anche Lucas Beltran finito nel mirino dello Sporting Lisbona per il dopo Gyokeres e pure Kayode in ottica Inter. Sarà un'estate da rivoluzione per la Fiorentina.