CHIESA&CASTRO, Notte horror: cala il loro prezzo

03.07.2020 11:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CHIESA&CASTRO, Notte horror: cala il loro prezzo

L'edizione odierna de La Nazione questa mattina si concentra sulla prova incolore nella sfida contro il Sassuolo di due stelline di casa viola che non hanno brillato ovvero Federico Chiesa e Gaetano Castrovilli: la prestazione dei due talenti viola (che sono oltretutto i più illustri rappresentanti della Fiorentina anche in Nazionale) non farebbe notizia se non fosse che tanto Chiesa quanto Castrovilli sono sempre stati ritenuti due delle migliori pedine della rosa, forse gli unici calciatori assieme a Ribery dotati di quella tecnica che in serate no come quella di mercoledì dovrebbe servire a fare la differenza. Non è un caso che la valutazione sul mercato che il club ha sempre fatto dell’esterno sia di 70 milioni e che per la mezzala (in odore di maglia numero 10 per la prossima stagione), di fronte alla recenti pressioni dell’Inter, Commisso abbia scelto di sparare alto, chiedendo oltre 40 milioni. Cifre mostruose ma che al momento sembrano poco reali non solo per il momento di recessione che sta vivendo il mondo del calcio ma anche per l’apporto che i due sono riusciti a dare nella debacle con il Sassuolo