CASTRO, Voci sulle big? Grazie ma penso ai viola

06.06.2020 10:54 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Il Corriere del Mezzogiorno
© foto di Federico De Luca
CASTRO, Voci sulle big? Grazie ma penso ai viola

Il centrocampista viola Gaetano Castrovilli si è raccontato al Corriere del Mezzogiorno (ed. Puglia) parlando dei suoi ricordi di Bari e della sua esperienza a Firenze: “La mia vita è cambiata, non so ancora dire quanto perché sto realizzando pian piano quello che sta succedendo anche se sono felice e questo mi basta. Spero di non saper mai quantificare questi cambiamenti vorrebbe dire che ci sono sempre novità. Io vorrei solo migliorare ogni giorno. Firenze è la mia seconda casa, ho sempre amato questa città e ora che unisce lavoro, e soprattutto amore, non posso che esserne affascinato ancora di più. Ringrazio i tifosi, che mi hanno sempre sostenuto e prometto loro che darò sempre il massimo. Bari è casa mia e sarà eternamente nel mio cuore, tifo per i colori biancorossi e non vedo l’ora di vederli in serie B e magari in A. Sono onorato per l’apprezzamento delle big nei miei confronti, ma devo crescere sempre di più. Sono un ragazzo molto orgoglioso e determinato, voglio pensare solo alla Fiorentina e vivermi ogni momento al massimo Sto toccando il cielo con un dito, i miei obbiettivo per l’immediato futuro saranno quelli di provare a convincere il ct Mancini con le prestazioni nella Fiorentina per riuscire ad entrare nella grande famiglia azzurra. La Nazionale è il sogno di ogni bambino”.